mail
#

Arcoriccardo Ristorante

Si trova a pochi passi da Piazza Unità d’Italia, nel centro storico di Trieste.

Luca Gioiello, proprietario e chef, ha seguito con passione la radicale ristrutturazione dei locali progettata dall’architetto Michela Crevatin. Le sale ricche di storia sono state valorizzate e inserite in un contesto moderno e lineare per creare un ambiente accogliente e curato, reso ancor più suggestivo dalla presenza dell’Arco di Riccardo che penetra nel locale.

Offriamo sessanta coperti distribuiti su due livelli; potete prenotare la sala superiore, dove si può ammirare il reperto archeologico, per rinfreschi, feste private e incontri di lavoro.

D’estate è possibile mangiare all’aperto: 20 coperti sono disponibili nell’accogliente giardino nella piazzetta antistante.

ARCORICCARDO RISTORANTE, inaugurato nel 2006, rappresenta l'evoluzione di una tradizione centenaria.All’inizio del '900 il locale si chiamava ‘Osteria dell'Antico Trionfo’ dove si serviva il famoso "Opollo di Lissa", il vino bianco dalmata più ricercato a quei tempi, apprezzato anche da James Joyce, affezionato frequentatore dell’Osteria durante il suo soggiorno a Trieste (1912-1915). In seguito divenne la ‘Trattoria all’Arco di Riccardo’ e per anni fu uno dei ritrovi più frequentati e originali in città.

ARCORICCARDO RISTORANTE rinnova la tradizione: abbiamo ampliato la struttura e reso totalmente visibile la parte dell’Arco che penetra nel ristorante, valorizzando un altro reperto archeologico emerso durante i lavori di ristrutturazione.